Anticipazioni Il Segreto: Ariadna Gaya la nuova protagonista della fortunatissima telenovela

«Al mio personaggio, Aurora, ne succedono di tutti i colori… Io invece sono felicissima: ho un ruolo splendido e sul set mi sento a casa»

E finalmente giunta a Puente Viejo la vera Aurora, figlia di Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea). A interpretarla è la giovane attrice spagnola Ariadna Gaya, nuova protagonista della telenovela «Il segreto», che se la deve vedere con la perfida Jacinta (Victoria Camps Medina), che si è appropriata della sua identità per rubarle tutto.

Adesso però Aurora, temperamento forte e combattivo ereditato dalla sua indimenticabile madre, è decisa a smascherarla. Si fa chiamare Carmen, lavora in una pasticceria con Candela (Aida de La Cruz) e può contare sull’appoggiodi Emilia (Sandra Cervera), la migliore amica di Pepa, che si è affezionata moltissimo a lei.

Niente sarà facile per questa nuova eroina. Infatti nemmeno Tristan sembra crederle, anche perché la diabolica Jacinta cerca di convincerlo che Aurora non è altro che una bugiarda quando sostiene di essere sua figlia. E Tristan, divorato dal senso di colpa per aver chiuso la ragazza in collegio per anni, non dubita di Jacinta, alla quale si è ormai affezionato.

Abbiamo incontrato la Gaya a Madrid: in Italia stiamo seguendo la seconda stagione della telenovela, ma in Spagna sono impegnatissimi nelle riprese della quarta. «Sì, mi vedrete ancora molto a lungo» racconta l’attrice. «Aurora ha molte cose da raccontare: ha sofferto tanto, e dovrà affrontare prove terribili. Forse soffrirà anche più di sua madre».

Cosa faceva prima di fare l’attrice?

«Studiavo comunicazione e intanto facevo un altro lavoro: ero insegnante, davo lezioni private ai bambini. In realtà fin da piccola ho sempre voluto recitare. Il mondo della recitazione e dell’arte mi ha sempre affascinato.

Pensi che all’età di sette anni facevo già parte di un gruppo teatrale…».

Cosa sognava?

«Quello che sogno ancora oggi… Mi piacerebbe essere un po’ come Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”, per esempio. In futuro sarebbe bello fare anche cinema e teatro. Per ora però sto bene così. “Il segreto” mi piace, mi sta dando tanto: imparo molto dai miei colleghi che mi hanno fatto sentire subito a casa».

Ricorda il provino?

«Ero molto emozionata, nervosissima. Ero certa che non mi avrebbero presa! Invece è andata bene, per fortuna, e ora sono qui».

Ha avuto difficoltà all’inizio?

«In qualche modo, Aurora ricorda Pepa, per carattere e sembianze, perché è sua figlia. Io però ho cercato di dare una mia identità al personaggio, non mi sono ispirata a Megan Montaner. Ho solo cercato di capire, parlando con gli autori, come Aurora le somigliasse. Ho messo un po’ di me stessa in questa ragazza che odia le ingiustizie, così come sua madre e… come me nella realtà. Difficoltà non ce ne sono state, però non dimenticherò mai il giorno in cui dovetti montare in sella a un cavallo un po’ irrequieto: ho avuto tanta paura».

Come trascorre il suo tempo libero?

«Ne ho pochissimo per via del lavoro. Quando posso, mi dedico alla mia famiglia: è la mia forza. I miei mi hanno sempre incoraggiata e sono i miei primi fan. Mi manca Barcellona, la città dove sono nata, e adoro fare shopping».

I fan sono in ansia: Aurora riuscirà a smascherare Jacinta?

«Posso solo dire che la sua sarà una dura lotta. Aurora dovrà combattere contro Jacinta, ma non solo: molti tramano contro di lei. Perfino il destino…».

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi