Michelle Hunziker: Voglio un figlio maschio

 Lui la corteggia, ma trascorrono tre mesi prima di arrivare al primo bacio. Due anni dopo, il 10 ottobre 2013, nasce la prima figlia di Michelle e Tomaso, Sole. L’anno successivo la coppia si sposa a Bergamo: Michelle è nuovamente incinta e al colmo della felicità. Lo scorso otto marzo è nata Celeste. Ma se pensate che la Hunziker abbia intenzione di fermarsi qui, sbagliate.

Domanda. Michelle, dopo l’Aurora, nasce il Sole, il cielo diventa Celeste. E poi?

Risposta. «Mi sta chiedendo se pensiamo a un altro figlio? La risposta è sì. Voglio il maschietto! Ma c’è tempo, ora mi godo queste nuove maternità, dopo 17 anni non ci ero più abituata».

D. Tomaso è quello giusto. Perché? R. «Mi ha corteggiato per mesi senza sfiorarmi. Mi ha chiesto di sposarci in ginocchio, a Venezia, facendomi piangere. Mi ha teso la mano e mi ha detto: “Io ci sono. E tu?”. E ora eccomi qui, nel ruolo di moglie, mamma, amica. Io ci sono».

D. La scelta di avere due figlie dopo Aurora, già grande, è stata voluta? R. «Voluta, cercata, trovata! Credevo ci volesse più tempo, ma Tommy ha sangue bergamasco e sono rimasta incinta subito. Abbiamo scelto il nome Sole. Il secondo della lista era Celeste: lei è arrivata dopo poco». D. E in mezzo, il matrimonio.

R. «Tutto veloce, come l’amore, quello vero che unisce e non divide». D. Tomaso è stato presente alla nascita di Sole e Celeste?

R. «Si può dire che sia stato parte dello staff medico! Ha collaborato con i dottori, passava gli strumenti. E io che cercavo la sua mano!».

D. Mentre lei diventava nuovamente mamma, il suo ex marito, Eros Ramazzotti, annunciava l’arrivo di Gabrio Tullio, secondo figlio avuto con Manca Pellegrinelli.

R. «In molti mi hanno chiesto se ci fossimo messi d’accordo. Noi ci telefonavamo e ridevamo».

D. A proposito di bambini, il 23 aprile, insieme con l’avvocato Giulia Bongiorno, presenterà un disegno di legge. Vuole parlarcene?

R. «È un progetto legato alla nostra associazione “Doppia difesa”. Un progetto che tutela i figli di genitori separati. La proposta di legge riguarda la “sindrome da alienazione genitoriale”, un disturbo che insorge nel contesto delle controversie per la custodia dei figli. Interverremo dove ci sono genitori che trattano con astio e disprezzo l’altro genitore, creando in lui paura e causando traumi nei figli».

D. Anche lei e Ramazzotti avete vissuto una separazione. Come l’avete gestita con Aurora?

R. «I primi tempi sono stati molto difficili, ma Eros e io non abbiamo mai fatto pesare la nostra separazione ad Aurora. Abitavamo vicini, ci sentivamo molte volte al giorno. Io parlavo di lui a nostra figlia come di un supereroe. Sempre».

D. Aurora: ieri bambina, oggi ragazza, fidanzata, con un brillante esordio in tv a Verissimo, il programma di Silvia Toffanin. Che effetto le fa?

R. «Quando è entrata in trasmissione,

Lo ho guardato, ascoltato, poi ho indossato gli occhialoni neri, quelli che usi quando gli occhi si offuscano per le lacrime. Aurora è

Il mio amore. Mi mancano i nostri viaggi. Ogni anno partivamo in auto come le due protagoniste del film Thelma & Louise. Andavamo in montagna e, se dopo qualche ora ci annoiavamo, via al mare. Mi manca quella parte di noi. ma torneremo a far le “bischere”».

D. Che rapporti ha con il fidanzato di Aurora, Edoardo Gori (nipote di Giorgio Gori e Cristina Parodi, ndr)? R. «All’inizio vedevo Aurora strana. Poi le ho detto: “La smetti e mi presenti questo ragazzo?”. E lei lo ha fatto. Sono innamoratissimi, felici, nei loro occhi c’è la gioia di chi vuole condividere».

D. Lui come si è presentato? “Piacere signora…”

R. «Ma no! Mi ha detto: “Ciao Mich!”. Stanno bene insieme. Chissà…».

D. Non mi dica che sta pensando anche di diventare nonna!

R. «Mai dire mai. Quando Aurora aveva 10 anni le dicevo scherzando: “Amore, ti immagini se quando avrai 18 anni sarai incinta, come lo sono stata io di te?”. Lei ieri sorrideva, oggi mi manda a quel paese».

D. Michelle, con i social network com’è messa?

R. «Ho un rapporto ancora acerbo». D. A proposito di social media, sa che devo chiederglielo…

R. «So a che cosa si riferisce. Aurora è adorabile con i limiti di una ragazza della sua età. Pochi giorni fa ha sbagliato: ha offeso il bambino di Belen Rodriguez (Santiago, che su Periscope ha definito “brutto”, ndr) e se n’è accorta subito. Mi ha chiamato e mi ha detto: “Mamma, ho fatto una stronzata”».

D. Michelle, in internet i suoi profili falsi aumentano giorno dopo giorno. R. «Ho bloccato quello della persona che si faceva passare per me su Instagram e ne ho aperto uno mio ufficiale. Mi fa ridere il fatto che la stessa persona ora si finga Luciana Littizzetto».

D. Aumentano anche i paparazzi. Lei e Tomaso vi siete abituati?

R. «Ho molto rispetto per i fotografi. Sono persone che svolgono un lavoro, non posso che parlarne bene. A volte, quando sono al parco, mi fanno da guardia del corpo. A Tommy per la nascita delle bimbe e per il compleanno hanno fatto il regalo. Non capisco i miei colleghi che si lamentano. La presenza dei paparazzi è una conseguenza del mestiere che fai».

D. Tornando a quella sera in cui avete ordinato pizza tonno e cipolle rosso, che cosa ricorda d’altro?

R. «Che l’uomo che mi aveva corteggiato per mesi ha aspettato ancora quattro ore per darmi il primo bacio. E lì ho capito una cosa. Provo a spiegargliela con una frase di John Lennon e un tocco alla Hunziker: “Quando avevo cinque anni mia madre mi ripeteva che la felicità è la chiave della vita. A scuola, durante un compito, mi chiesero che cosa volessi fare da grande e io risposi “essere felice”. La maestra disse che non avevo capito il compito. Io risposi che non avevano capito la vita. Tomaso è la mia vita».

Redazione

Un pensiero su “Michelle Hunziker: Voglio un figlio maschio

  1. Maurizio

    Sono tre mesi che non vedo e non sento mia figlia con cui ho sempre avuto un ottimo rapporto. Penso che debba essere introdotta uno strumento giuridico che tuteli in modo incisivo i genitori alienati e i figli. Maurizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi