LG G4, la cover in pelle è costosa e allunga i tempi di produzione

LG punta sulla qualità, questa volta, ha affermato di sbaragliare la concorrenza non solo per le capacità hardware e software del nuovo modello LG G4, ma soprattutto sui materiali del telefono, oltre all’innovazione dello schermo curvo, LG realizzerà una correre posteriore in vera pelle.

A molti utilizzo della pelle, può sembrare un passo indietro all’attuale tecnologia del 2015, ma LG punta proprio a dare all’utente un dispositivo di buona qualità con ottimi materiali e che combini l’alta tecnologia, alle tradizioni.

LG ci tiene a precisare che la pelle usata per le cover dei dispositivi, è conciata con materiali vegetali, i quali permettono di soddisfare appieno le caratteristiche della pelle. La lavorazione di questo tipo di materiale, comporta un grande dispendio di tempo ed energie, infatti per ottenere una sola cover bisogna aspettare 12 settimane, mentre per le normalissime cover in plastica basta aspettare una manciata di giorni.

Quasi sicuramente l’uso di questo pregiato materiale, comporterà un prezzo decisamente più alto di quello dell’attuale Galaxy S6, questa mossa potrebbe essere un’arma a doppio taglio alla quale LG dovrà fare i conti.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi