Silvia Toffanin incinta, a casa Berlusconi sperano ad una femminuccia

Gli abiti, di puntata in puntata, più morbidi e comodi. Nei corridoi Mediaset la voce circolava già da qualche settimana: ha il viso più pieno e disteso, i fianchi più rotondi, guardatela c raggiante, ha quella luce lì: Silvia Toffanin aspetta un bambino.

Lo ha confermato lei durante la puntata del 18 aprile di Verissimo, il talk show che conduce ogni sabato pomeriggio su Canale 5. A farla confessare, la sua storica amica llary Blasi, con cui aveva diviso mossette e mini gonnellino ai tempi di Passaparola, quando erano due giovanissime Letterine con la voglia di farcela. La iena ha fatto irruzione in studio durante la puntata per un saluto veloce. Che è diventato uno scambio di risate e frecciatine, come tra ex compagne di banco: «Sci sicura che non vuoi dirci qualcosa Silvia? Non hai un annuncio da fare?». Il pubblico, che a quel punto aveva già capito tutto, si è lasciato andare a un applauso affettuosissimo.

«C’è una sorpresa. Sono incinta, sto per dare un fratellino o una sorellina a Lorenzo!», ha confermato la Toffanin, visibilmente imbarazzata ed emozionata, lasciando intravedere gli occhi lucidi, complice la tempesta ormonale che ogni gravidanza porta con sé.

La redazione di Verissimo, interpellata da Gente, si dice «felice per la bella notizia. La nascita c prevista a settembre e Silvia non si fermerà: continuerete a vederla fino a maggio e poi di nuovo a ottobre, con la nuova stagione del format».

Nessuna pausa dal video quindi per la giornalista, come per la precedente maternità. Il primogenito Lorenzo Mattia è nato infatti il 10 giugno 2010, in periodo di palinsesto estivo. In autunno Silvia era già in perfetta forma, o?i air. Per la gioia di papà Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset. Felice della novità è anche nonno Silvio, che con questo bimbo arriva a quota otto nipoti.

E si dice che in casa Berlusconi si faccia il tifo per una bambina. Marina Berlusconi, primogenita di Silvio (nata dal matrimonio con Carla Dall’Oglio) e sorella di Pier Silvio, ha infatti due maschi. Idem per Barbara ed Eleonora, le figlie che l’ex premier ha avuto da Veronica Lario, la seconda moglie, che hanno dato alla luce solo maschietti.

L’unica femmina, ormai una donna, è Lucrezia Vittoria, nata nel 1990 da una relazione di Pier Silvio con la modella Emanuela Mussida. Quindi, visto che il cromosoma del sesso è il padre a determinarlo, si spera che a settembre all’uscio di casa Toffanin-Bcrlusconi verrà appeso un enorme fiocco rosa. Tutti, allora, a scrutare la pancia, a dir la verità appena accennata (Silvia è super sportiva e attenta alla salute), della conduttrice di Verissimo: più larga e bassa della preccdente volta, una pancia da bambina, insomma. E già comincia il toto nome: Silvia come la madre e un omaggio indiretto al nonno? Oppure Carla, come la nonna paterna? E se invece l’omaggio fosse reso ai genitori della Toffa-nin, Domenico ed Emma, due veneti doc, piccoli imprenditori nel ramo delle pulizie, che non amano le luci della ribalta? Ma c’è chi è già pronto a giurare che il nome sarà Maria, come l’amata nonna della Toffanin, mancata nel 2011. Occasione in cui Pier Silvio fece pubblicare pcrsonal-mene a Cartigliano, il paese d’origine di Silvia, tremila abitanti in provincia di Vicenza, le sentite condoglianze per la scomparsa dell’anziana. Un gesto che conquista la gente del posto, più abituata al fare che alle chiacchiere.

Quindi, da quelle parti, quando qualche tempo dopo salta fuori la parola crisi, si fanno spallucce: «I xe bravi tosi, i se voi ben». Hanno visto giusto, questa seconda gravidanza ne è la felice conferma. Auguri!

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi