Striscia la notizia: Fabio e Mingo sospesi, è mistero

Striscia la notizia nel mistero; fabio e Mingo i due inviati pugliesi sono stati improvvisamente sospesi dall’incarico e dalla partecipazione al noto show; la notizia è stata diffusa direttamente dalla produzione con un comunicato molto esiguo e lapidario, nel testo c’è solo un breve riferimento che dice: “Striscia la notizia” non è come Masterchef” ma non si comprende il motivo di questo paragone e specificazione.

Nella nota si legge anche che la produzione ha ritenuto necessario dare il via ad alcuni accertamenti e alla fine dei controlli lo staff di Ricci potrà rendere noti al pubblico i motivi e gli eventi che hanno determinato questa sospensione. Le supposizioni intanto serpeggiano nei corridoi a Cologno Monzese e tra il pubblico affezionato che segue il Tg satirico da anni.

C’è chi parla di trovata pubblicitaria; altri ipotizzano irregolarità da parte di Fabio e Mingo, che mentre erano impegnati con Striscia la notizia, lavoravano anche per altri, poi c’è la versione più problmatica che fa addirittura riferimento a una “truffa” dei due inviati, che avrebbero inventato di sana pianta delle “prove” contro una ASL citata in uno dei famosi servizi rivelatori di Striscia; prove smascherate come fasulle e contestate da alcuni legali della stessa ASL,  che hanno cosi messo alla berlina Fabio e Mingo e molto in difficoltà la produzione di Ricci.

Di certo per ora non si sa nulla e il mistero rimane, in attesa che la vicenda venga chiarita i dubbi e i rumors sulla trasmissione continuano ad aumentare, un evento purtroppo poco eclatante che danneggia lo smalto della trasmissione che da anni  detta legge in tema di share.

Giusy Ragni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi