Fiorello: Dagli attacchi di Sgarbi al “Costanzo Show” agli attriti con Vespa

La Rai gli farebbe i ponti d’oro pur di riaverlo in qualche prima serata, per non parlare della conduzione del Festival di Sanremo. Non ci sono Conti o Fazio che tengano; a un solo cenno di Fiorello, che compirà 55 anni il 16 maggio, al settimo piano di Viale Mazzini comincerebbero a stendere un tappeto rosso da Roma fino a Sanremo. Ma lui continua a farsi desiderare. Per ora ha deciso che vuole fare ciò che più lo diverte, il teatro.

Quando avrà voglia potrà anche tornare in Tv, ma sarà lui a decidere se, come e quando. Inutile insistere, tanto non deve dimostrare altro. Lo sa lui e lo sa pure il pubblico: resta il Numero Uno. Col rischio di attirarsi invidie o, al minimo, polemiche. Metti insieme lo showman amato da tutti, incontestabile, e il più narciso dei critici d’arte, giornalista tuttologo, re dei guerrafondai, altamente infiammabile, troppo preso da sé stesso per stare attento agli altri.

Basta un attimo e possono scattare saette e scintille. Come è accaduto al Costanzo Show, quando Fiorello è intervenuto in diretta da Ferrara (dove si trovava per uno spettacolo ) e ha cantato Se telefonando, il celebre brano scritto da Costanzo. Un evidente omaggio al giornalista, suo amico da sempre. Fiorello cantava Se telefonando e Sgarbi, ospite del programma, intanto… telefonava per davvero! Se ne è accorto chi era in sala e nemmeno la regia è riuscita a nascondere la sgradevole scena al pubblico a casa. Ovviamente il disinteresse di Sgarbi per l’esibizione non è sfuggito a Fiore.

Come se non bastasse, per problemi tecnici il collegamento è risultato difficile, così Costanzo ha preferito chiudere in fretta, troncando l’esibizione. E su Twitter è scattata la reazione dello showman.

Pochi minuti dopo il risentimento è pubblico.

Scrive Fiorello: “Costanzo Showl Adesso ho scoperto cosa dicevano in studio (non ero collegato in audio). Sgarbi come sempre brilla in eleganza ed educazione” . E ancora :44 Se uno sta al telefono mentre l’ultimo dei pirla si esibisce è solo un gran maleducato!”. Infine la stoccata a Costanzo: 44Si, è vero, neanche Maurizio è stato, diciamo, gentile con me. Va bene così però. Forse bisognerebbe essere meno disponibili”. Costanzo si è immediatamente scusato, Sgarbi invece ha alzato ancora di più il tiro. Come sempre. Ha risposto alle accuse di Fiorello a modo suo, non gliele ha mandate a dire: «Non ho capito questo c… di Fiorello, come si chiama. Cosa vuole, che ascolti in silenzio come fosse il requiem la sua canzoncina?

È una cosa inaudita, non c’era nulla di religioso e il collegamento era assoluta-mente imperfetto. Non rompa, il maleducato è lui». Poi, incontenibile: «Fiorello non è né Mozart né Beethoven, una canzone di musica leggera accompagna la vita.

Posso ascoltare Pazza idea di Patty Pravo e fare l’amore nello stesso momento, oppure Sapore di sale mentre sono in bagno. Il collegamento era molto difficile, io sentivo a metà, a un certo punto sembrava che fosse chiuso, invece è tornato e gli hanno chiesto di cantare una canzone. Io mi sono messo a parlare al telefonino perché la vita è più importante di queste cose, ho risposto e non ho ascoltato la canzone. Ma che vuole? Non mi scuso di nulla. Ma ti pare possibile, un poveretto come questo, che non è nessuno sul piano della musica, ma un intrattenitore e un comico… Non ho sbagliato affatto. Fiorello deve imparare l’educazione. E poi io da Maurizio Costanzo vado gratis, avete capito? Gratis. E tengo il telefono acceso, da sempre, non me ne importa niente. È il numero 1? Non mi importa niente. Per me fa fatica ad arrivare al numero 4».

Alla fine è Fiorello a calmare le acque. «Sgarbi fuori dalle telecamere è la persona più simpatica del mondo.

Lui fa quel che fa, perché quello è il suo personaggio. Ma poi a telecamere spente, ti saluta bene, ti abbraccia, è una persona spettacolare. I miei tweet al vetriolo? Oggi bisogna muovere le acque…si sa: fai due battutine sul web e fa bene al programma, fa bene al Costanzo Show, fa bene a me, a Sgarbi, fa bene a tutti». Insomma, tutto è bene quel finisce bene, anche se Sgarbi, nella puntata successiva, ha esasperato persino Costanzo stesso con le sue parolacce e ha abbandonato il programma in anticipo inveendo contro tutti? D’altra parte anche Fiorello non è nuovo a “scambi d’opinione” senza giri di parole sul social Twitter. Qualche mese fa il suo interlocutore fu Bruno Vespa. Quando girarono voci sull’eventuale eliminazione di una puntata a settimana di Porta a porta dal palinsesto Rai, Fiore scrisse: “Noooooo! Hanno tolto una serata a Vespa! ! ! Se gli avessero tolto un rene avrebbe sofferto di meno! ! !”. Fin qui nient’altro che una battuta, magari di dubbio gusto, ma pur sempre una battuta.

Ma Bruno Vespa non gradisce l’ironia e il giorno dopo scrive, piccato: 44@

Fiorello, se avessero tolto a te un rene quando hai investito quel poveraccio, avresti fatto una battuta migliore. Un giovedì vale la vita?” Il riferimento era ovviamente all’incidente motociclistico che Fiore ebbe la scorsa primavera a Roma, sulla Camilluccia. Ma Rosario è sempre Rosario, può anche essere pungente però non riesce a serbare rancore per molto tempo.

Lui ama stare in pace con tutti e mettere fine alle discussioni. Scrive infatti: “Dopo quello che mi è stato detto e scritto dopo l’incidente, quelle di @vespa sono parole d’amore. Quindi love . E Vespa, soltanto un’ora dopo: “@Fiorello And I love @Fiorello forever”. In conclusione, impossibile avercela a lungo con Rosario Fiorello. Per dirla come la vede il nostro collaboratore Maurizio Costanzo , «la polemica con il mio show mi è parsa un peccato veniale rispetto a come qualcuno l’ha voluta dipingere. E mi auguro che la situazione sia risolta, essendo io affezionato da tanti anni a Fiorello». Insomma, con lui si può discutere e litigare, ma un attimo dopo riesce sempre a strapparti un sorriso. Altrimenti non continuerebbe ad essere il più bravo di tutti, il più atteso e sospirato conduttore della televisione.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi