Pamela Prati a Carlo Conti: “Portami con te a Sanremo

Con questa nuova avventura sono tornata a vivere». Entusiasta e soddisfatta, Pamela Prati è una delle concorrenti più amate della seconda edizione di Si può fare, lo show di Raiuno condotto da Carlo Conti il lunedì sera. È un grande ritorno per la bellissima showgirl di origine sarde che, a 56 anni, non smette di attirare le attenzioni degli uomini e qualche gelosia, comprensibile, da parte delle donne. Curve da capogiro, un sorriso disarmante e una simpatia che ammalia: sono queste le armi con cui Paola Pireddu, questo il suo vero nome, ha conquistato l’ultimo fidanzato, Francesco, di 20 anni più giovane di lei. Se i due stiano ancora insieme non è dato sapere, visto che lei glissa sull’argomento. Una cosa è certa, però: Pamela ora è davvero felice e molto orgogliosa dell’affetto che le sta riservando chi la segue da sempre.

Con Si può fare è tornata in Tv e il suo pubblico l’ha accolta con grande calore.

«Sì, con questo show sono davvero tornata alla vita. Negli ultimi anni in tanti mi chiedevano quando sarei tornata. Ora l’ho fatto per loro e ho scelto quest’esperienza su Raiuno perché è davvero una sfida. Del resto chi mi conosce lo sa: mi piacciono solo le cose difficili».

In effetti fin dall’inizio le sue prove non sono passate inosservate…

«La prima esibizione è stata difficilissima: era quella sul trapezio aereo e ha richiesto grande energia e grande allenamento. Ma anche fare il can can, che è un ballo davvero impegnativo, ha richiesto tanto fiato e una tecnica pazzesca. E un percorso tutto in salita, ma molto bello e stimolante».

Sta avendo un grande successo anche sulla Rete: il web è impazzito per lei.

«La pioggia di commenti e apprezzamenti sui social network è stata fantastica».

Le sue mise a Si può fare hanno aiutato, ma mai quanto le sue foto in bikini su Instagram.

«Sì, è vero. Ho ricevuto tantissimi complimenti. È strano: meno sono vestita, meglio sto. Scherzi a parte, voglio dire che meno lustrini e accessori ho addosso, più bella sono. È proprio la semplicità a valorizzare il mio fisico».

Allora ci deve svelare il suo segreto: cosa fa per mantenersi così in forma?

«Davvero poco! È un dono di natura, è un fatto genetico, ho un ottimo metabolismo. Poi uso cosmetici naturali, non seguo diete particolari e faccio pochissima palestra. Devo ammetterlo: madre natura è stata davvero generosa con me. E poi cerco di eliminare le tensioni».

Come riesce a eliminare lo stress?

«La mia naturopata è fantastica: parte dai piedi e arriva fino alla colonna vertebrale sciogliendo ogni tensione. E poi c’è il mio carattere: cerco il buonumore, sorrido sempre, anche quando dentro di me c’è il tormento».

E innamorata in questo momento?

«Diciamo che amo moltissimo il mio lavoro, amo ciò che faccio. Oltre alla sfida di Si può fare, ho lavorato a un disco, Pensieri di me e di te, che uscirà presto».

Pensieri dedicati a qualcuno in particolare?

«Ai miei fan. E poi ai miei I nipotini, i figli dei miei fratelli, che sono davvero meravigliosi, e alla mia fami-j glia. Mia sorella Caterina  mi è stata molto vicina in questi mesi, mi ha sostenuta ed è stata importante per me. La mia famiglia è la mia forza».

È vero che sta per tornare al suo primo amore, il Bagaglinol

«Sì, e posso anticiparvi una grande e bella novità:

porteremo il Bagaglino in tournée. Come sempre daremo vita a un grande e divertente spettacolo».

Che differenza c’è tra la Pamela che ha esordito con Pier Francesco Pingitore negli anni Novanta e quella che tornerà a calcare quel palcoscenico oggi?

«Allora ero più ragazza, più giovane e ingenua. Oggi, forse, sono un po’ più saggia e mi godo di più quello che faccio. Allora tendevo a dare molto, ora, diciamo così, so che è il momento di ricevere. Oggi sono più esigente e sento la necessità di circondarmi solo di persone vere e sincere».

Showgirl, ballerina, attrice, cantante: c’è qualcosa che ancora non ha fatto e che vorrebbe fare?

«Presentare Sanremo. E magari proprio con Carlo Conti, che è una persona fantastica. Sarebbe stupendo».

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi