Raoul Bova e Rociò Munoz Morales, giornata d’amore sul litorale romano di Ostia

raoul-bova-rocio-munoz-morales-2015-620x350

Un’oasi di tranquillità al riparo da invasioni di campo, per una  giornata a due all’insegna della tenerezza e delle coccole. Da un paio d’anni a questa parte, su Raoul Bova e la fidanzata Rocio Munoz Morales il gossip si è scatenato, trasformando questo nuovo amore in una sorta di telenovela fitta di intrecci e colpi di scena. Non stupisce, quindi, che i due innamorati abbiano deciso di dirigersi a Ostia, sul litorale romano, approfittando delle temperature già estive. Il progetto è di pranzare in riva al mare nel ristorante di uno stabilimento balneare molto attento alla privacy degli ospiti.

Pensando di averla avuta vinta su paparazzi e curiosi, per una volta i due attori sono rimasti seduti al tavolo fino alle cinque di pomeriggio, tra chiacchiere e sorrisi. Nuovo è però riuscito a immortalare questi speciali momenti della coppia. Unico terzo “incomodo”, il loro simpatico cucciolo di pinscher, che Rodo ha chiamato Pinchito.

Nella vita quotidiana sono ben altre le presenze che turbano la serenità della coppia. In primo luogo c’è l’avvocato Annamaria Bernardini de Pace, madre della ex di Bova, Chiara Giordano, che sembra ancora avere il dente avvelenato con lui. A nulla sono valse le richieste dell’attore romano di seppellire l’ascia di guerra in nome dei figli Francesco e Alessandro. L’ex moglie Chiara Giordano ha cercato di smorzare i toni con una frase pubblicata sui social network: «Il silenzio vale più di mille parole». Un gesto coraggioso da parte della donna che, di recente, ha dovuto affrontare un altro grande dolore: quello legato alla perdita del padre Francesco.

Rodo come reagisce a tutto ciò? Qualcosa turba la serenità della spagnola. «Mi sento malinconica», ha confessato, «cerco spesso qualche momento di solitudine». Questo malessere interiore potrebbe essere legato al periodo di tensione che il suo uomo sta affrontando. Motivazioni legate ai sentimenti quindi, più che alla sfera professionale, di cui non può certo lamentarsi. Dopo il successo di Un passo dal cielo 3, a breve l’ex vailetta di Sanremo reciterà il  tango della libertà, una nuova fiction destinata a Raiuno.

«La vera felicità e la gioia professionale non combaciano sempre», ha però sottolineato lei. Che cosa manca nella vita di Rocío? Forse un figlio, dato che lei non ha mai tenuto segreta la volontà di diventare mamma. «Vorrei una famiglia numerosa e solida come quella nella quale sono cresciuta», ha svelato. E Raoul? Secondo gli amici, ora il divo è pronto per esaudire il suo desiderio.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi