Agente della CIA prima di morire confessa : ” ho ucciso io Marilyn Monroe”

Normand Hodges, 78 anni, ex agente della CIA avrebbe confessato prima di morire di aver ucciso Marilyn Monroe, L’ex agente della CIA dice: il motivo per cui mi hanno incaricato di uccidere Marilyn Monroe è perché aveva dormito sia con Kennedy che con Castro e poteva rilevare informazioni riservate ai Comunisti.

Continua Hodges il governo degli Stati Uniti mi ha chiesto inoltre di far sembrare la morte di Marilyn Monroe un suicidio ,infatti la morte di Marilyn dalla polizia è stata catalogata come suicidio dovuta a un’overdose di barbiturici… Verità sconcertante o Bufala? Noi non sappiamo come pensarla in merito e lasciamo a voi le vostre conclusioni…

ECCO IL VIDEO:

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi