La bambina di 4 anni che prende da sola l’autobus alle 3 del mattino

La vicenda ha dell’incredibile: una bambina di soli 4 anni è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza mentre saliva da sola su un autobus alle tre del mattino in una zona periferica di Philadelphia. La piccola, che ora è a casa e sta bene, si chiama Annabel Ridgeway ed era uscita di casa, all’insaputa dei suoi genitori, con il proposito di andare ad acquistare uno slushie (una bevanda alla frutta, simile ad un frullato) in un vicino negozio aperto 24 ore su 24.

Stando alla ricostruzione fornita dai genitori alla polizia, la piccola si sarebbe svegliata, vestita di tutto punto, e sarebbe uscita senza fare rumore dalla porta sul retro della casa; poi avrebbe atteso l’arrivo dell’autobus notturno e sarebbe salita in direzione del negozio. L’autista dell’autobus a quel punto ha fermato il mezzo ed avvisato la polizia: una pattuglia è immediatamente arrivata sul posto ed ha trasportato la piccola in ospedale, per gli accertamenti di rito.

Infine la chiamata ai genitori, nei confronti dei quali non sarà mossa alcuna accusa, dal momento che secondo i poliziotti i due non potevano essere a conoscenza delle intenzioni della loro figlioletta. La quale ha davvero stupito tutti, autista del bus inclusa: “È incredibile, la bambina sapeva esattamente cosa stava facendo. Voleva uno slushie e stava andando a prenderselo”.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi