iOS 9: Alla ricerca dell’app Incluse nel nuovo sistema operativo

253

Viene da ridere se si pensa alla prima versione di Mappe e alle sue primordiali funzioni. Adesso quella che era considerata la sorella brutta, si prende una rivincita e diventa qualcosa di stupefacente. In IOS 9, Mappe include il supporto per i sistemi e gli orari del trasporto pubblico metropolitano e riporta con precisione gli ingressi e le uscite della metro, mostrando ogni tappa dell’itinerario.

Quando l’utente pianifica un viaggio, Mappe è in grado di proporgli un insieme di spostamenti in treno, metropolitana, autobus e a piedi, e grazie alla nuova funzione Nearby, se l’utente cerca ristoranti, locali, negozi e tanto altro, potrà vedere rapidamente tutto ciò che si trova nei dintorni. Apple ci toglie ogni fastidio ne ricercare e mettere insieme i pezzi. Si dimezza la fatica e i tempi di ricerca. Un altro importante passo avanti per rendere il device uno strumento imprescindibile dalla vita quotidiana. Importanti novità anche per l’app Note, interamente riprogettata.

[ADSENSE2]

Adesso è possibile disegnare con il dito uno schizzo, creare facilmente checklist per tenere traccia delle cose da fare o scattare una foto direttamente all’interno di una nota. Gli utenti possono inoltre salvare gli elementi più importanti nelle proprie note direttamente da altre app e tenerle sincronizzate su tutti i loro dispositivi abilitati con iCIoud. Come evidenza la stessa Apple. “L’app News offre un’esperienza di lettura che unisce il design ricco e coinvolgente di una rivista stampata all’interattività dei contenuti digitali. News può imparare gli interessi dell’utente e suggerire contenuti pertinenti facili da condividere con gli amici o da salvare per leggerli in seguito”.

In sostanza News offre i migliori articoli da un’ampia gamma di editori e oltre un milione di argomenti per aiutare l’utente a personalizzare la propria esperienza di lettura, tutti presentati in un design elegante e ordinato. News è potenziato dal nuovo Apple News Format, un formato di publishing digitale che supporta la personalizzazione di font, gallerie, audio, video e animazioni interattive, consentendo agli editori come Condé Nast, ESPN e The New York Times di creare splendidi layout per gli utenti iOS.

[ADSENSE3]

L’editoria cambia. News è la conferma che Apple, come Facebook, da tempo lavorano per trasformare l’editoria in contenuti per i device e i desktop. I tempi sono maturi? Di certo le animazioni interattive e la musica sono dei valori aggiunti ad una semplice lettura. Al di là delle disquisizioni sul futuro dell’editoria, News è uno strumento in più che cambia il modo di vivere la lettura.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi