Scopri chi chiama con anonimo, con Facebook & Co dai un volto a chiunque

Il  numero del nostro amato telefonino è ormai bersaglio di aziende pubblicitarie, truffatori, stalker, buontemponi ecc. Un tempo le numerazioni mobile si scambiavano nell’ambito di una sfera privata e quindi erano a disposizione solo di pochi intimi, ma la comodità di portare un telefono sempre in tasca e di essere sempre reperibili ci ha fatto cambiare abitudine.

Oggi, è facile che il numero del nostro cellulare sia finito in qualcuna delle liste usate dai cali center, perché comunicato inavvertitamente in qualche form (ordine o cartaceo) o perché abbiamo firmato con leggerezza il consenso per fini commerciali… Fatto sta che, ora, ci troviamo bombardati di telefonate inutili e fastidiose anche sullo smartphone. Ma possiamo rendere il nostro telefonino più intelligente e bloccare le chiamate indesiderate. Con un’app come Tellows possiamo scoprire se il numero che ci sta chiamando riguarda telefonate promozionali o truffe telefoniche. Per sgamare, invece, chi ci chiama nascondendo il suo ID, per farci uno scherzo o molestarci, possiamo usare Whooming, che ci offre anche la possibilità di registrare le telefonate.

Mentre se vogliamo dare un nome (e un volto) ai numeri sconosciuti, che non abbiamo in rubrica, possiamo affidarci ad Hello, un’app sviluppata da Facebook che recupera le informazioni della persona che sta chiamando dal suo profilo sul social network. Questa app non è ancora disponibile in Italia, ma con un piccolo trucco possiamo installarla ugualmente sul nostro telefonino Android e usarla in anteprima.

Una, due, tre telefonate al giorno da cali center che hanno da proporci offerte di ogni genere… È il telemarketing 2.0 che, dopo i volantini lasciati nella buca della lettere e il bombardamento a mezzo email, ora si affida ai cali center per inondarci di offerte pubblicitarie di ogni tipo, dal cambio dell’utenza telefonica all’abbonamento per la fornitura di energia elettrica. Grazie a un’app come Tellows, però, possiamo riconoscere se il numero che ci sta chiamando appartiene a uno di questi cali center, così da rifiutare la telefonata risparmiando tempo e fastidi. Tellows confronta il numero con le segnalazioni raccolte dalla community (accessibili anche da PC su www.tellows.it), che ha contribuito alla creazione di un database contenente i numeri poco affidabili. L’app è disponibile sia per Android sia per iPhone. Ecco come utilizzarla…

VERIFICA IL NUMERO Una volta installata l’applicazione Tellows, dall’interfaccia principale possiamo controllare se il numero sconosciuto che ci ha chiamato è quello di un cali center: basta digitarlo e toccare la lente d’ingrandimento. Visualizzeremo i commenti della community e sapremo se appartiene a quelli incriminati.

ANCHE IN TEMPO REALE Se vogliamo visualizzare le informazioni sul chiamante in tempo reale mentre squilla il telefono, andiamo in Impostazioni e selezioniamo la voce Protezione in tempo reale. Questa funzione richiede una connessione a Internet permanente. Sull’iPhone è disponibile solo nella versione Pro a pagamento (€ 2,99).

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi