Google Nexus 5X e Nexus 6P, nuove immagini e indiscrezioni presentazione 29 settembre

Si tratta in sostanza di un Nexus pronto a rivestire le fattezze di un phablet che, ormai in maniera pressoché certa, sarà accompagnato da un secondo Nexus stavolta lavorato da LG con delle misure più ridotte. Chiaramente, entrambi i dispositivi sfoggeranno Android 6.0 come sistema operativo.

Scendendo un po’ più in basso nello smartphone, si trova un’inserzione rotonda che dovrebbe essere l’alloggiamento dello scanner per le impronte digitali sotto il quale si trova in bella mostra il brand Nexus. Scopriamo più in dettaglio le specifiche tecniche, la data di uscita e molto altro ancora sui nuovi Nexus 2015 e il tanto attesoChromecast 2.

Ricapitolando, il 29 Settembre la Grande G presenterà, oltre al nuovo Android 6.0 Marshmallow e alla seconda generazione di Chromecast, i due pezzi forti: Nexus 5X e Nexus 6P. Sul piano hardware dovrebbe vantare di un display da 5.7 pollici con risoluzione Quad HD,processore Qualcomm Snapdragon 810, 3GB di memoria RAM e 32GB di memoria interna (come indicato dalla confezione). Inoltre, all’interno della scocca vi sarà presente un display IPS da 5,2 pollici con risoluzione Full HD pari a 1920 x 1080 pixel. Tuttavia, ieri Google Spain su Twitter ha annunciato l’Aquaris A4.5, un telefono cellulare realizzato dal produttore spagnolo bq – espandendo così Android One nel mercato europeo per la prima volta.

Per conoscere se realmente Google lancerà due nuovi telefoni Nexus quest’anno, appuntamento quindi per il giorno 29 settembre. Queste sono le ultime indiscrezioni sui nomi dei nuovi smartphone di Google, che hanno nomi in codice completamente diversi. Tra le novità, hanno notevole importanza il supporto per le reti Wi-Fi a 5GHz e il modulo per la scansione del riconoscimento delle impronte digitali.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi