A Roma arriva l’Autoritratto di Raffaello

Metafore dello sguardo, un confronto senza precedenti fra tre giganti dell’arte italiana.

Raffaello, il maestro, e i suoi eredi: Parmigianino e Federico Barocci. Metafore dello sguardo” allestita dal 2 ottobre 2015 al 10 gennaio 2016 presso iMusei Capitolini di Roma: “si tratta dello straordinario Autoritratto di Raffaello che lascerà a bocca aperta i visitatori del museo romano.

La mostra, promossa dall’Assessorato alla Cultura e allo Sport di Roma – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con il Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, è organizzata da MetaMorfosi con Zètema Progetto Cultura ed è curata dalla direttrice del Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, Marzia Faietti.

Giovanna Marinelli, assessore capitolino alla Cultura, ha affermato nel corso di una recente intervista: “Si mette insieme una mostra sicuramente popolare ma anche scientificamente molto interessante”.

Chi ama l’arte e, in particolare, Raffaello non può perdersi la mostra che aprirà i battenti domani a Roma. Un’occasione importante per fare un confronto tra le opere del genio urbinate e quelle dei suoi eredi, ovvero il Parmigianino e il Barocci.

Musei Capitolini. Piazza del Campidoglio 1.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi