Lione, madre e i suoi quattro bambini trovati senza vita in un appartamento

Tragedia familiare in Francia. I corpi senza vita di una donna transalpina e di 4 dei suoi 5 figli sono stati trovati sabato sera in un appartamento dell’ottavoarrondissement di Lione. I pompieri, arrivati sul luogo, hanno trovato nel salone dell’appartamento in stato confusionale il marito della donna, trentatreenne, in passato affetto da gravi problemi psichiatrici. L’uomo è stato immediatamente arrestato.

Allarme

L’allarme è stato dato poco prima delle 20 e 45 dalla sorella della madre, che da giorni tentava di mettersi in contatto con lei telefonicamente. Non riuscendoci, la donna ha chiamato i pompieri che hanno forzato la porta dell’appartamento e hanno trovato, nascosti sotto una coperta, i corpi dei quattro bambini, tutti d’età compresa tra i 6 mesi e i sette anni. Il quinto figlio della coppia, quattordicenne, era con i nonni e solo per questo sarebbe scampato alla strage.

Indagini

Dalle prime indagine sarebbe emerso che i bambini sono stati soffocati, mentre la madre avrebbe ricevuto diverse coltellate: «Appena entrati in casa – spiega una nota della polizia – i pompieri hanno trovato l’uomo accasciato nel salone, mentre in un’altra stanza giacevano i corpi senza vita dei bambini e della madre, tutti nascosti sotto una coperta. Il padre era prostrato ed aveva difficoltà a parlare». Nelle prossime ore l’uomo, a cui è stato affidato il sostegno di uno psicologo, sarà interrogato dagli inquirenti.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi