Due alpinisti precipitano in Val Soana e sopra Bardonecchia: un morto

Un alpinista è morto e un altro è rimasto ferito oggi in due incidenti in Val Soana e in Valsusa. La tragedia è avvenuta in Valle Soana: un alpinista di 38 anni, del quale al momento non sono state rese note le generalità, è morto cadendo in un canalone. Era insieme a un compagno che ha subito chiamato il 118. Dopo due ore di ricerche le squadre di terra del Soccorso Alpino hanno recuperato il corpo dell’alpinista ormai privo di vita.

L’incidente si è verificato nel territorio del Comune di Frassinetto. La nebbia ha reso le ricerche dell’uomo particolarmente complicate. Dieci giorni fa, sempre in Valle Soana, una donna aveva perso la vita scivolando per oltre 200 metri lungo la parete della montagna a Valprato.

L’ALTRO INCIDENTE

Un altro alpinista è precipitato per una decina di metri su una parete di ghiaccio che stava affrontando con alcuni compagni nella zona del rifugio Scarfiotti, sopra Bardonecchia, ad una quota di circa 2.300 metri. A dare l’allarme sono stati i compagni di scalata. L’uomo, che ha riportato un politrauma, è stato recuperato dal Soccorso Alpino. È il secondo incidente del genere da sabato nella stessa zona.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi