Medico si suicida con un colpo di pistola alla testa

Un medico di Torino si è sparato nel cortiledell’ospedale Maria Vittoria, dopo essere uscito dalla chiesetta che sorge all’interno della struttura.

A lanciare l’allarme sarebbero stati alcuni infermieri che avrebbero udito il rumore dello sparo. I dipendenti dell’ospedale si sono prodigati immediatamente nel prestargli soccorso ma purtroppo non c’era più nulla da fare.

Si tratta di un medico di 59 anni, dirigente del Centro trasfusionale al quarto piano. Ignoti i motivi del gesto.

L’episodio è avvenuto poco prima delle 11 di ieri. Le prime indagini rivelano che avrebbelasciato un messaggio a un parente e i carabinieri stanno lavorando per sciogliere i dubbi sulla vicenda.

Non è la prima volta che accade un fatto simile.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi