Adele, “stecca tecnica” ai Grammy: la cantante chiede scusa sui social

Adele avrebbe di certo sognato una performance ben diversa per il suo grande ritorno ai Grammy Awards, tenutisi ieri allo Staples Center di Los Angeles. Ha fatto sembrare il tutto scordato.

L’autrice di Hello era arrivata sul palco per cantare una struggente versione di All I Ask con un bell’abito rosso, ma non ha fatto in tempo neanche ad accennare il primo ritornello che un guasto tecnico ha portato ad un abbassamento della base musicale e della voce della stessa Adele, che quale quasi imperterrita, ha provato a continuare a cantare.

Il continuo lavorare dei tecnici dell’audio, alzando e abbassando continuamente il suono molto probabilmente hanno contribuito a farla deconcentrare tanto da farla steccare almeno un paio di volte mentre cantava.

Questo non ha assolutamente influenzato l’entusiasmo degli spettatori che le hanno tributato un caldo applauso. La cantante inglese è stata accusata di aver stonato durante l’esibizione. “Sono cose che capitano”. “Capita”, ha scritto l’artista su Twitter. “Così, forse, ne è valsa la pena!” aggiunge ironicamente la cantante.

Poco dopo la sua apparizione sul palco a Los Angeles, Adele ha spiegato via Twitter il motivo di quella resa così poco piacevole: un problema ai microfoni del piano ha generato il suono distorto avvertito dall’inizio del suo set, ma a quanto pare la cantante è comunque contenta di essere andata in scena nonostante gli inconvenienti.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi