Udinese-Napoli diretta live Streaming gratis sul web Rojadirecta

serie-a-udinese-napoli

Segui il match in streaming gratis sul web con le probabili formazioni di Udinese-Napoli di oggi con inizio alle ore 18. Diretta Live streaming gratis di Udinese-Napoli direttamente sul vostro pc gratuitamente e senza scaricare nulla.
Probabili formazioni di oggi: UDINESE: Karnezis, Widmer, Danilo, Wague, Felipe, Fofana, Kums, Badu, De Paul, Zapata, Thereau.
NAPOLI: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski, Diawara, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.
QUI UDINE: “Zapata giocherà al massimo delle proprie possibilità. Se può fare un gol o magari anche due, li farà”. Ne è sicuro Luigi Delneri alla vigilia della gara col Napoli. “Hanno cercato di sviarlo dal suo pensiero in questo momento – ha detto in conferenza stampa -, ma siamo ‘sgamati’. Lui,come gli altri giocatori che si trovano al centro delle voci di mercato, sono uomini maturi per capire che quando indossano una maglia è con quella che devono sputare sangue per ottenere risultati”. “Personalmente la cosa non mi piace, in questa fase è di grande disturbo, ma è così e la accettiamo”.
Manolo Gabbiadini non è stato convocato dal Napoli per la sfida del ‘Friuli’ contro l’Udinese. L’attaccante bergamasco risente ancora dell’infortunio muscolare subito nel ritiro della Nazionale e che lo aveva portato a saltare
la doppia sfida dell’Italia. Maurizio Sarri (per l’ennesima volta in silenzio alla vigilia di un match di campionato) ha invece recuperato Callejon, che ha smaltito l’influenza. Sarà una trasferta molto difficile per il Napoli, anche perché questa partita arriva dopo la sosta delle nazionali e prima dell’importante sfida di Champions League contro la Dinamo Kiev in cui si giocherà la qualificazione agli ottavi di finale. Lo spagnolo potrebbe partire dal primo minuto nel tridente con Mertens ed uno tra Giaccherini (favorito) ed Insigne. In difesa rientrerà Albiol. Dubbi Strinic-Ghoulam ed Allan-Zielinski. L’anno scorso tra l’altro il Napoli in casa dell’Udinese ha perso 3-1 dicendo addio alle ultime speranze di vincere lo scudetto. Per tutti questi motivi puntare sul “2” secco – pur probabile – potrebbe essere un azzardo, meglio forse puntare sul “gol” o sulla combo bet con la doppia chance esterna unita all’over 1.5.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi