Instagram a pagamento per smartphone? Il Social Network non sarà più gratis

instagram

In questi giorni circolano insistentemente in rete alcune notizie inerenti al prossimo inserimento di Instagram a pagamento per smartphone. A dare l’annuncio dell’imminente pagamento del social network che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e condividerle su numerosi altri servizi social, compresi Facebook, Twitter, è stata proprio l’agenzia di stampa americana che collabora con quella spagnola Efe, anche se la notizia presenta un punto di domanda e non un’affermazione, è giusto far sapere la situazione a tutti gli utenti.

Instagram si pagherà?

Si tratta semplicemente di un’ipotesi formulata in base a quanto dichiarato e proposto dal Garante delle telecomunicazioni, ossia Agcom, che secondo una stima effettuata, riferisce che l’utilizzo gratuito del social network, ha creato non pochi problemi alle società di telefonia e che abbiano avuto una perdita in base al mancato utilizzo di servizi come sms e servizi vocali. Pertanto l’Agcom, ha supposto che i titolari di applicazioni di Social Network come Instagram debbano pagare una sorta di pedaggio per i servizi che offrono, che attualmente non costa nulla.

Perché instagram si pagava?

Non tutti sanno che quando fu lanciato il social network, Instagram non era a pagamento ma a quanto pare sembra che a breve le cose cambieranno per uno dei più famosi social network del pianeta.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi