Coppa Italia: Genoa-Perugia per proseguire il cammino (STREAMING)

genoa-perugia-diretta-streaming-coppa-italia-oggi-stasera-ore-18

DIRETTA GENOA-PERUGIA STREAMING – Ultima giornata del quarto turno di coppa italia in programma oggi giovedì 1 Dicembre. Ad aprire le danze Genoa-Perugia alle ore 18.00. Si incontreranno una squadra di serie A (il Genoa) e una della serie cadetta(il Perugia). La vincente tra queste due squadre incontrerà la Lazio all’Olimpico per gli ottavi di finale della Tim Cup. Il Genoa prepara questo match in vista della trasferta di Verona contro il Chievo dopo aver guadagnato 3 punti nell’ultima giornata. Infatti i ragazzi di Juric arrivano da una clamorosa vittoria contro la Juventus per 3-1 ottenuta in casa la scorsa domenica, dopo 3 partite in cui avevano ottenuto 1 solo punto. Inoltre il Genoa non perde al Ferraris dall’ultima giornata dello scorso campionato, dove si arrese 1-2 all’Atalanta, e ci tiene ad allungare questa striscia di imbattibilità. Il morale resta comunque alto ma la partita di oggi non va sottovalutata, anche se sono previsti diversi cambi rispetto alla formazione titolare.  Dell’11 che ha battuto la Juve infatti partirà dalla panchina anche il cholito Simeone, quest’ultimo reduce addirittura da una doppietta e in forma stellare. Per il resto vedranno il campo i calciatori meno impiegati nell’ultimo periodo, come Orban e il portiere Lamanna. Da segnalare la presenza tra gli undici di partenza di Goran Pandev, voglioso scalare le gerarchie di Juric; un suo goal è quotato a 2.50 su Betaland.it. La quota del Grifone è in discesa su tutti i bookmaker, è una sua nuova partenza sprint come con la Juve è ben quotata su Betaland.it, che propone l’1 Primo tempo a 2,10.

Per la compagine umbra invece questa partita arriva nel miglior momento di forma possibile, con una sola sconfitta nelle ultime undici partite di campionato. E’ infatti in piena corsa play-off e proiettata verso il ritorno in serie A che manca dalla stagione 2003-2004. Inoltre è proprio in trasferta che il Perugia dà il meglio, avendo conquistato ben 13 punti, con una sola sconfitta registrata a Chiavari contro l’Entella per 2-1. Tra le sue migliori caratteristiche senza dubbio spicca la fase difensiva, avendo subito 13 goal è infatti la terza miglior difesa di B dopo Benevento e Pisa, oltre che un attacco da 20 goal che lo inserisce tra i migliori 8 della serie cadetta. Ben undici partite su sedici del Perugia sono finite con meno di 3 goal totali, ed un nuovo Under 2,5 oggi è quotato a 1,80 su Betaland.it. Forte dei propri mezzi, mister Bucchi schiererà una formazione competitiva pur lasciando a riposo Da Silva, Volta e Zapata. Saranno  titolari i veterani Brighi e Del Prete, che daranno l’esperienza necessaria per affrontare un campo molto difficile come il Ferraris, e soprattutto vedremo in attacco Rolando Bianchi. Il bomber bergamasco è pronto a dimostrare che ha ancora tanto da dare alla squadra, visto che in questa stagione ha segnato solo il goal nel derby con la Ternana di Settembre, pareggiato per 1-1; e proprio in Coppa Italia nel terzo turno contro il Carpi del 13 Agosto, dove i suoi goal valsero la vittoria per gli umbri, che ebbero la meglio per 2 a 1. Un suo ritorno al goal paga 3,25 volte la posta su Betaland.it.

Viste le premesse la partita tra i due Grifoni si prospetta interessante e ricca di spunti, visto che nonostante la categoria di differenza il Perugia è una squadra in salute e dotata di un organico superiore.

Per seguire il match di Coppa Italia Genoa-Perugia alle ore 18.00 di giovedì 1 Dicembre, potete sintonizzarvi in diretta streaming su Rai.tv sul web o su Rai TV.

Meteo previsto: umido e parzialmente nuvoloso.

Formazioni ufficiali:

GENOA: Lamanna; Izzo, Gentiletti, Biraschi, Orban; Edenilson, Veloso, Ntcham, Fiamozzi; Gakpé, Pandev, Ninkovic.
PERUGIA : Elezaj; Del Prete, Alhassan, Mancini, Di Chiara; Brighi, Acampora, Didiba; Guberti, Bianchi, Bonaiuto

 

Fabrizio Giancristofaro
Appassionato di sport, grande tifoso del basket, opinionista sportivo e redattore di molte testate online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News recenti

News più lette di oggi